La scoperta dell’acqua calda

Conosci la storia dell’acqua calda? E l’indigestione?

L’indigestione è un fastidioso malessere in cui ogni tanto incappiamo tutti.
La maggior parte delle persone pensa che l’indigestione sia un inconveniente o un disagio temporaneo causato dall’eccesso di cibo o dall’ assunzione di un cibo troppo pesante.

L’ Ayurveda dà una definizione molto più specifica: conferma che l’indigestione è l’incapacità di trasformare e assimilare il cibo insieme all’incapacità di eliminare i prodotti di rifiuto che risultano dai processi metabolici.

Eccoci allora la scoperta dell’acqua calda, uno dei metodi più semplici, efficaci e non dispendiosi è l’abitudine di bere regolarmente acqua calda.

Si fa bollire per 15 minuti circa un litro d’acqua, lo si mette in un thermos e lo si beve in piccole quantità durante la giornata.

In questo modo l’acqua diventa più fluida e penetra più facilmente nei tessuti e nei villi intestinali. A lungo andare, l’acqua al suo passaggio non solo pulisce il tratto gastrointestinale, ma penetra nei tessuti sciogliendo le tossine che si è depositato in profondità.


Fissa un colloquio
con me o vieni a trovarmi nella sede di Yoga Ticino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + 8 =

Yoga Ticino